lievitati salati/ pizze e torte salate/ Ricette siciliane

Scacciata siciliana con patate

La scacciata siciliana con patate è una specialità della tradizione siciliana, un rustico salato dall’impasto sottile e un po’ croccante da farcire in diversi modi, oggi l’ho farcita con patate, cipolla, pomodori secchi e formaggio fresco.

Per esaltare ancora di più la bontà di questa ricetta ho utilizzato olio Val di Mazara D.O.P. Bono.

Un Olio Extra Vergine di Oliva dal cuore Siciliano, equilibrato, dal sapore e dall’aroma inconfondibile, fruttato con una leggera e gradevole sensazione di piccante.

Un Capolavoloro di Sicilia apprezzato e premiato a livello internazionale, custodito all’interno di meravigliose bottiglie d’autore in cui sono ritratti i paladini dell’opera dei pupi siciliani.

Scacciata siciliana con patate

INGREDIENTI

  • 500 g di semola di grano duro rimacinata
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 300 ml di acqua
  • 40 ml di olio extravergine di oliva Bono Val di Mazara

Per il ripieno:

  • 800 g di patate
  • 2 cipolle
  • Olio evo Bono Val di Mazara q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Pomodori secchi tritati q.b.
  • 200 g di tuma fresca o altro tipo di formaggio fresco

PROCEDIMENTO

  • Per prima cosa: Sciogliete il lievito e lo zucchero in 100 ml di acqua presa dal totale, lasciate riposare per 10 minuti.
  • Nella ciotola della planetaria versate la farina e l’olio, azionate e lavorate per  30 secondi poi versate il composto di acqua e lievito, continuate a lavorare il composto quindi versate a filo la restante acqua e infine il sale. Lavorate il composto per almeno 15 minuti o comunque fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.
  • Dividete l’impasto in 4-5 panetti, lavorateli su un piano infarinato e date una forma tonda poi appoggiateli su una tovaglia da cucina leggermente infarinata, copriteli con un panno da cucina e lasciate lievitare per circa 3 ore o comunque fino al raddoppio.

Nel frattempo preparate il ripieno:

  • Sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, affettate la cipolla e unitela alle patate, aggiustate di sale e pepe, versate un filo d’olio evo e mescolate con cura.
  • In un tegame capiente versate un filo d’olio evo poi aggiungete le patate con la cipolla e cuocete per circa 10-15 minuti, a fuoco basso con coperchio girando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo di lievitazione:

  • Stendete i panetti in uno strato abbastanza sottile e cercate di dare una forma più o meno circolare, poi su metà distribuite uno strato abbondante di ripieno, aggiungete anche il formaggio tagliato a pezzetti e a piacere i pomodori secchi tritati.
  • Richiudete delicatamente e sigillate bene i bordi pressando con le dita.
  • A questo punto attorcigliate su stesso il bordo.
  • Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.
  • Spennellate la superficie con olio evo.
  • Adagiate le scacciate su una teglia foderata con carta forno e infornate.
  • Infornate  a 180° in forno statico caldo per 30 minuti circa o comunque fino a doratura.
  • Sfornate e coprite con un canovaccio da cucina per 10 minuti circa poi servite.

La scacciata siciliana con patate è pronta!!

A presto

Carmelita

In collaborazione con Bono olio

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

(Visited 405 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply