Dolci/ dolci senza cottura e senza forno/ Torte di frutta

Torta veloce alla frutta

La torta veloce alla frutta è il dessert che preparerete in ogni occasione. La ricetta è veramente semplice ma golosissima. E’ composta da una base di biscotti savoiardi, da uno strato di  crema pasticcera allo yogurt, la mia preferita, e decorata con pesche noci, panna montata e meringhe sbriciolate. 

E’ la torta della domenica, dal gusto fresco e raffinato, delle merende golose e delle cene improvvise. Per la velocità di preparazione ogni occasione sarà buona per preparare questa torta, una vera goduria per il palato e una meraviglia per gli occhi!

Torta veloce alla frutta

INGREDIENTI:

1 stampo quadrato 24X24 con lati rimovibili

per la base

  • 300 g di biscotti Savoiardi

per la bagna

  • 150 ml di Alchermes 
  • 150 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero

per la crema

  • 2 dosi di crema pasticcera allo yogurt, qui trovate la ricetta. Io ho utilizzato yogurt bianco, cremoso, aromatizzato alla vaniglia. 

per decorare

  • 2 pesche noci (in alternativa usate la frutta fresca o sciroppata che più preferite)
  • 200 ml di panna per dolci
  • meringhe sbriciolate q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate la crema pasticcera con gli ingredienti elencati, seguendo il procedimento passo passo che trovate nell’articolo Crema pasticcera allo yogurt. Io ho raddoppiato la dose. 

Appena è pronta versatela in una ciotola e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo preparate la bagna.

In un pentolino versate l’Alchermes, l’acqua e lo zucchero, mescolate con un cucchiaio e non appena sfiora il bollore spegnete il fuoco.

Preparate la torta.

Tagliate a metà i savoiardi, non tutti ma solo quelli necessari per rivestire le pareti del vostro stampo, poi con i restanti savoiardi rivestite completamente il fondo. Distribuite la bagna in maniera uniforme, con un cucchiaio o un pennello, sulla base di savoiardi. Spalmate la crema, infine decorate con ciuffetti di panna montata, fettine di pesche noci e meringhe sbriciolate. 

Prima di sformare la torta lasciatela in frigorifero un paio di ore, poi potete togliere i lati dello stampo.

 Un’idea in più? Avvolgete un nastrino intorno alla torta, la renderete ancora  più graziosa e chic.

Note:

  • Si conserva in frigorifero per 3 giorni.
  • Se non avete uno stampo quadrato usate uno stampo a cerniera di 22-24 cm di diametro.
  • Se non avete le meringhe potete utilizzare frutta secca. 
  • Al posto della frutta fresca potete utilizzare frutta sciroppata. 
  • Sostituite l’ Alchermes con Rum o Vermouth o altro liquore a vostro piacere. 

La Torta veloce alla frutta è pronta!!!

A presto 

Carmelita.

In questa ricetta ho utilizzato lo stampo in silicone INFORMA , tortiera quadrata con piatto in ceramica,  lo trovate sul sito Pavonidea .

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina Facebook Un pizzico di pepe rosa  per essere sempre aggiornato ….in arrivo tante nuove ricette!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply