Dolci/ Torte di frutta

Torta tutti frutti svuota frigo e dispensa

In questo periodo la natura ci dona diversi tipi di frutta, perché, allora, non utilizzarla per la decorazione di una torta? E così, ho preparato la torta tutti frutti svuota frigo e dispensa. Una base morbida al cocco, tanta frutta di stagione sopra e infine, ho ultimato la decorazione con granella di zucchero, mandorle in scaglie, cocco, insomma quello che avevo in dispensa. La ricetta è semplicissima e molto versatile, la base è soffice e umida, potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta, che non affonderà nell’impasto e in base alle stagioni riuscirete a creare ogni volta una torta diversa.  Profumatissima e  golosa, una vera delizia, perfetta in qualsiasi momento della giornata e per qualsiasi occasione. Ricetta da provare e segnare nel proprio ricettario!!

Torta tutti frutti svuota frigo e dispensa

Ingredienti:

1 stampo per torte 30×40

  • 400 g di farina 00
  • 3 uova
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di farina di cocco (cocco grattugiato)
  • 150 ml di latte
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la decorazione:

  • peche q.b.
  • uva bianca q.b
  • ciliegie q.b.
  • prugne q.b.
  • cocco grattugiato
  • mandorle in scaglie
  • amaretti sbriciolati
  • granella di zucchero

PROCEDIMENTO:

Montate con le fruste elettriche lo zucchero con le uova, non appena  il composto sarà spumoso unite il burro fuso, lavorate ancora, poi unite la farina e il lievito setacciati, il latte e la farina di cocco. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati  aggiungete la buccia di limone grattugiata.

Rivestite con carta forno lo stampo e versate al suo interno il composto, poi con un cucchiaio distribuitelo in maniera uniforme.

A questo punto decorate con la frutta, pulita e tagliata. Cercate di distribuire la frutta che avete scelto in modo alternato, fate lo stesso con le mandorle, la granella di zucchero, gli amaretti sbriciolati e il cocco grattugiato.

Fate i vostri abbinamenti, date spazio alla vostra fantasia e ai vostri gusti, io ho preferito le pesche con gli amaretti, l’uva con il cocco, le ciliegie con la granella di zucchero e le prugne con le mandorle in scaglie.

Infornate a 180°, in forno statico, caldo, per 20-25 minuti. I tempi di cottura possono variare in base al proprio forno, consiglio sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

Lasciate raffreddare, poi sformate e tagliate a quadrotti.

La torta tutti frutti svuota frigo e svuota dispensa è pronta!!

A presto

Carmelita.

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @carm.lyta #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply