Dolci/ Senza glutine

Torta paradiso

La torta paradiso è una di quelle ricette che preparo ormai da anni, soffice, profumata e sempre apprezzata da tutti. La  preparazione non prevede l’utilizzo della farina ma bensì quello della fecola, rendendo così questa torta senza glutine. Perfetta  per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, è una torta semplice ma assolutamente golosa, ideale con accanto una tazza di latte o un buon tè.

Torta paradiso

INGREDIENTI:

1 stampo da 24-26 cm 

  • 300 g di fecola di patate
  • 300 g zucchero
  • 250 g di burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • La buccia di 1 limone grattugiata
  • Zucchero a velo q.b.

*E’ importante verificare sempre sulla confezione dei prodotti che utilizziamo che ci sia la dicitura “senza glutine” o che sia presente il simbolo o il marchio che garantisce che il prodotto sia senza glutine.

PROCEDIMENTO:

  • In una ciotola montate, con le fruste elettriche, il burro con lo zucchero e i tuorli, non appena il composto diventa chiaro e spumoso unite la fecola e il lievito setacciati, la buccia di limone grattugiata,  quindi continuate a lavorare il composto per qualche minuto.
  • Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
  • Infine unite poco alla volta gli albumi montati al composto, fate attenzione a non smontarlo.
  • Versate il tutto dentro lo stampo precedentemente rivestito di carta forno.
  • Infornate a 175° in forno statico, già caldo, per 50 minuti circa. I tempi di cottura possono variare in base al proprio forno, fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.
  • Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformare.
  • Spolverizzate di zucchero a velo e servite.

Si conserva per diversi giorni morbida, se tenuta sotto una campana di vetro.

La torta paradiso è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @carm.lyta #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply