Dolci/ dolci senza cottura e senza forno

Torta della nonna senza cottura

La torta della nonna senza cottura è un dessert delizioso perfetto per ogni occasione. E’di una semplicità unica e per la preparazione non occorrono tantissimi ingredienti. Due strati di base biscotto racchiudono uno strato morbido di crema pasticcera, infine completano la ricetta pinoli e zucchero a velo. Questo dolce è la versione fredda del classico dolce preparato con pasta frolla, e vi assicuro che è altrettanto buono. Per la preparazione ho utilizzato i nuovi biscotti Bucaneve che ho trovato dentro la Degustabox di Agosto. Un tuffo nel passato, i Bucaneve sono stati sempre presenti nella dispensa di casa e oggi li possiamo trovare anche ai 6 cereali, croccanti e gustosi, sono buonissimi!

Torta della nonna senza cottura

INGREDIENTI:

1 stampo tondo a cerniera da 22 cm

  • 300 g di biscotti secchi (io ho utilizzato biscotti Bucaneve ai 6 cereali trovati dentro la nuova Degustabox)
  • 130 g di burro
  • La buccia grattugiata di un limone
  • 500 ml di crema pasticcera
  • pinoli q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina 00
  • La buccia grattugiata di mezzo limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la base biscotto:

  •  Prendete uno stampo a cerchio apribile del diametro di 22 cm e rivestitelo con della carta forno.
  • In un mixer tritate finemente i biscotti.
  • Sciogliete il burro in un pentolino e fatelo leggermente raffreddare.

A questo punto in una ciotola amalgamate bene tra loro i biscotti tritati con il burro fuso e la buccia grattugiata del limone. Versate metà del composto nello stampo e distribuitelo in modo uniforme sul fondo, aiutatevi con un cucchiaio o con il fondo di un bicchiere. Cercate di creare anche dei bordi di circa 2 cm. Riponete lo stampo in frigorifero per 20 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera:

  • Lavorate i tuorli con lo zucchero, dovete ottenere un composto spumoso, poi unite la farina e continuate a mescolare.
  • Scaldate il latte con la scorza di limone, filtratelo e versatelo a filo sui tuorli montati.
  • Versate il tutto in una casseruola e cuocete a fiamma bassa, mescolando continuamente, fino a quando la crema non si sarà addensata.
  • Versate la crema in una ciotola, copritela con un foglio di pellicola trasparente, fate aderire bene il foglio alla superficie e lasciate intiepidire.

Riprendete la base biscotto dal frigorifero, versate all’interno la crema pasticcera, distribuitela in maniera uniforme, ultimate la preparazione versando sopra il restante composto di biscotti e burro. Formate uno strato uniforme.

Riponete in frigorifero per almeno 3 ore.

Prima di servire distribuite in superficie i pinoli e una spolverata di zucchero a velo.

Si conserva in frigorifero per 3 giorni.

La torta della nonna senza cottura è pronta!!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply