Dolci/ Torte al cioccolato

Torta a scacchi

Ho preparato la  Torta a scacchi per il nuovo numero del mensile Eva cucina in edicola da qualche giorno e lo ammetto, questa volta sono molto soddisfatta.

E’ una maestosa e gustosa torta a scacchiera, farcita con una deliziosa crema al mascarpone e whisky e poi ricoperta da ganache al cioccolato.

Di seguito vi spiego con le foto passo passo come ottenere l’interno della torta a scacchiera, vi assicuro è molto semplice.

E’ una vera bontà, una delizia per gli occhi e il palato, perfetta per occasioni importanti, compleanni  o ricorrenze. Il successo è assicurato!!

Torta a scacchi

INGREDIENTI

2 stampi da 20 cm di diametro

Per la base bianca

  • 200 ml di latte
  • 150 g burro fuso
  • 3 uova
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Per la base al cacao

  • 200 ml di latte
  • 150 g di burro fuso
  • 3 uova
  • 170 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Per la bagna 

  • 30 ml di caffè espresso
  • 30 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di crema al whisky

Per la crema

  • 300 ml di panna per dolci
  • 200 g di mascarpone
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di crema al whisky

Per la ganache al cioccolato

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna per dolci

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate la base bianca: In una ciotola riunite tutti gli ingredienti secchi (la farina e il lievito setacciati, lo zucchero, il sale).

In un’altra ciotola versate tutti gli ingredienti liquidi (il latte, il burro fuso, le uova, l’estratto di vaniglia) e mescolate bene tra di loro con una frusta a mano.

A questo punto versate lentamente gli ingredienti liquidi negli ingredienti secchi e mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Versate il composto dentro lo stampo precedentemente imburrato e infarinato. Infornate a 160° in forno statico già caldo per 45 minuti circa. Se dopo 25 minuti di cottura la torta tende a scurirsi troppo copritela con un foglio di alluminio e continuate la cottura, fate sempre la prova stecchino.

Preparate la base al cacao:   Seguite le stesse indicazioni per la preparazione della base bianca, dovete aggiungere il cacao amaro agli ingredienti secchi.

Lasciate raffreddare le basi completamente.

Preparate la bagna: Versate il caffè e l’acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero, portate a bollore e spegnete il fuoco poi aggiungete la crema al whisky e mescolate.

Preparate la crema: Montate la panna e tenete da parte. Montate il mascarpone con lo zucchero a velo e il cacao setacciati, poi aggiungete la crema al whisky. A questo punto unite la panna montata, mescolate fino ad ottenere una crema soda, liscia e cremosa.

Assemblate la torta:   Dividete ciascuna torta in due dischi uguali, poi su ogni disco ritagliate dei cerchi, con un piattino da 12 cm e un coppapasta del diametro di 7 cm.

In questo modo ogni disco sarà diviso in 3 cerchi di dimensioni differenti.

A questo punto poggiate il cerchio bianco più grande sul piatto da portata, spalmate al suo interno uno strato leggero di crema.

Prendete il cerchio medio al cacao e spalmate i bordi di crema.

Adagiate il cerchio al cacao all’interno del cerchio bianco, procedete adesso allo stesso modo con il cerchio bianco più piccolo.

Spennellate la base ottenuta con la bagna.

Distribuite uno strato leggero di crema su tutta la base.

Procedete a formare un altro strato: Appoggiate il cerchio più grande al cacao sopra la prima base, spalmate il suo interno di crema, prendete il cerchio medio bianco, spalmate i bordi e incastratelo dentro il cerchio al cacao, quindi fate la stessa cosa con il cerchio più piccolo bianco.

Spennellate la base con la bagna, coprite con uno strato di crema e proseguite allo stesso modo per formare un altro strato con il cerchio più grande bianco e a seguire l’ultimo strato con il cerchio più grande al cacao.

Ricoprite interamente la torta di crema e riponetela in frigorifero.

Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato:  Per prima cosa spezzettate il cioccolato fondente e versatelo in una ciotola. Scaldate la panna fino ad arrivare appena al punto di ebollizione. Versate la panna calda sul cioccolato e mescolate velocemente dal centro verso l’esterno, in modo da far sciogliere il cioccolato, mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti. Fate raffreddare poi riprendete la torta dal frigorifero e ricopritela interamente di ganache.

Conservate la Torta a scacchi in frigorifero fino al momento di servire.

La torta a scacchi è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa .

(Visited 159 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply