Dolci/ Natale

Panettone al cioccolato bianco e pistacchi

Lo scorso anno, se ricordate, con grande soddisfazione ho preparato  un meraviglioso Panettone con gocce di cioccolato e Nutella.  In tanti avete provato la ricetta, estremamente facile, senza lunghe ore di lievitazione e con un unico impasto.  Felicissima del risultato, l’impasto è risultato molto soffice e profumato anche dopo due giorni.  La ricetta è molto semplice e si avvicina moltissimo al gusto della ricetta tradizionale. Quest’anno mi sono cimentata nuovamente in questa “avventura”, ho preparato il Panettone al cioccolato bianco e pistacchi, l’impasto base è uguale, ho semplicemente sostituito la farcitura. Che dire? E’ buonissimo, ormai la ricetta è super collaudata e non va cambiata e se ancora non lo avete fatto che aspettate a provare?  Non vi resta che scegliere la farcitura che più preferite e subito… mani in pasta!!

Panettone al cioccolato bianco e pistacchi

Ingredienti:

per uno stampo da 1 kg

Per il lievitino:

  • 150 g di farina Manitoba (io ho usato farina Manitoba Le Farine Magiche)
  • 1 bustina di lievito di birra secco io ho usato lievito di birra Decorì (in alternativa usate 25 g di lievito di birra)
  • 75 g di latte tiepido

Per l’impasto:

  • 250 g di farina Manitoba (io ho usato farina Manitoba Le Farine Magiche)
  • 200 g di farina 00 (io ho usato farina 00 Le Farine Magiche)
  • 220 g di latte tiepido
  • 2 tuorli
  • 60 g di burro a temperatura ambiente +20 g da spennellare sulla superficie del panettone prima d’infornarlo
  • 40 g di miele
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 fialetta di aroma all’arancia
  • 1 fialetta di aroma al limone
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 100 g di gocce di cioccolato bianco (fredde di frigo)
  • 50 g di pistacchi sgusciati e  tritati grossolanamente

Per decorare

  • 150 g di cioccolato bianco
  • pistacchi tritati q.b.

PROCEDIMENTO

Per il procedimento vi invito a seguire la spiegazione che trovate qui , leggete attentamente il procedimento della ricetta Panettone con gocce di cioccolato e Nutella, l’impasto base è uguale, stesse dosi e stesso procedimento, ho semplicemente sostituito le gocce di cioccolato fondente con gocce di cioccolato bianco e pistacchi tritati.

Quando il panettone sarà pronto infilzatelo alla base con degli stecchini da spiedini o dei ferri da maglia, capovolgetelo e lasciatelo appeso a testa in giù fino al completo raffreddamento.

Non appena sarà completamente freddo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco e spalmatelo sulla superficie del panettone, infine decorate con pistacchi tritati.

NOTE 

  •  L’impasto risulta molto soffice e profumato anche dopo due giorni, l’importante è che conserviate il panettone dentro un sacchetto per alimenti ben chiuso.

Il panettone al cioccolato bianco e pistacchi è pronto!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @carm.lyta .

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply