Crostate/ Dolci/ Torte di frutta

Galette rustica di fragole e banane

La Galette  rustica di fragole e banane è un dolce di origine francese, una base di pasta brisè croccante e tanta frutta di stagione dentro. La ricetta è molto semplice, si stende l’impasto direttamente su cartaforno, si riempie della frutta che più preferite e poi subito in forno. Semplice, genuina e super golosa.

Ne esistono diverse varianti, anche salate, io ho personalizzato la mia, aggiungendo farina integrale nell’impasto e zucchero di canna, infine l’ho farcita con tante fettine di fragole e banana. Ideale a colazione o merenda, se servita con accanto una pallina di gelato alla vaniglia diventa un perfetto dessert di fine pasto.

Buonissima anche se servita con una spolverata di zucchero a velo!!!

Galette rustica di fragole e banane

INGREDIENTI:

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina integrale
  • 100 di burro freddo
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

per il ripieno:

  • 400 g di fragole
  • 1 banana
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai rasi di maizena
  • 1 albume per spennellare
  • zucchero a velo per servire 

PROCEDIMENTO:

In una ciotola versate le due farine, un pizzico di sale, lo zucchero di canna e il burro tagliato a pezzetti. Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto sbricioloso, poi iniziate ad aggiungere l’acqua, un cucchiaio alla volta, continuate a lavorare l’impasto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se necessario aggiungete altra acqua, sempre un goccio alla volta. 

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

A questo punto, trascorso il tempo, stendete l’impasto tra due fogli di cartaforno, cercate di formare un cerchio dello spessore di 1/2 cm circa, riponetelo nuovamente in frigorifero con tutta la cartaforno come base. 

Nel frattempo lavate, asciugate e tagliate a fettine le fragole. Tagliate anche la banana a fettine.

Riprendete l’impasto, già steso, dal frigorifero, spolverizzate il centro con la maizena setacciata e distribuite di sopra  tutta la frutta tagliata a fettine. 

Cospargete di zucchero di canna la frutta, ripiegate delicatamente i bordi verso l’interno, sovrapponendoli leggermente alla frutta.  Infine spennellate i bordi con l’albume sbattuto.

Infornate in forno statico già caldo a 180° per 30 minuti circa o comunque fino a quando risulterà dorata.

Servite tiepida o fredda, prima di servire spolverizzate la galette di zucchero a velo.

La Galette rustica di fragole e banane è pronta!!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina Facebook Un pizzico di pepe rosa  per essere sempre aggiornato ….in arrivo tante nuove ricette!!! 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply