Crostate/ Dolci/ dolci senza cottura e senza forno/ Senza categoria

Crostata senza cottura con crema allo yogurt, gelatina al rum e uva

Ricetta semplice, molto fresca e golosa: Crostata senza cottura con crema allo yogurt, gelatina al rum e uva.

Una crostata che si prepara senza accendere il forno: Una base di biscotti, uno strato di crema allo yogurt che non prevede cottura e infine una deliziosa gelatina al rum. Per rendere la costata ancora più invitante? Decoratela con uva bianca, fettine di lime, menta fresca e cocco..

Crostata senza cottura con crema allo yogurt, gelatina al rum e uva

INGREDIENTI:

1 tortiera a cerniera o 1 stampo per crostate con fondo removibile da 26 cm

Per la base:

  • 400 g di biscotti tipo Digestive
  • 200 g di burro
  • 2 cucchiai di miele

Per la crema fredda allo yogurt:

  • 350 g di mascarpone
  • 300 g di yogurt greco
  • 70 g di zucchero a velo
  • buccia grattugiata di 1 lime

Per la gelatina al rum:

  • 100 ml di rum
  • 40 g di zucchero di canna
  • 50 ml di succo di limone
  • 100 ml di acqua
  • 13 g di gelatina in fogli

Per la decorazione:

  • 1 grappolo di uva bianca
  • 1 lime
  • 2 cucchiai di crema allo yogurt (presi dal totale)
  • menta fresca q.b.
  • cocco grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate la base biscotto:

  1. In un mixer tritate finemente i biscotti.
  2.  Sciogliete il burro in un pentolino e fatelo leggermente raffreddare.
  3.  A questo punto in una ciotola amalgamate bene tra loro i biscotti tritati con il burro fuso e il miele.
  4. Se usate uno stampo a cerchio apribile rivestitelo con della carta forno, se usate uno stampo per crostate con fondo removibile non è necessario rivestirlo di carta forno.
  5. Versate il composto nello stampo e distribuitelo in modo uniforme sul fondo e sui lati. Aiutatevi con il fondo di un bicchiere.

6.Riponete in freezer per 15 minuti, nel frattempo preparate la crema fredda allo yogurt: Con le fruste elettriche montate il mascarpone con lo yogurt greco e lo zucchero a velo. Lavorate il composto per qualche minuto fino ad ottenere una crema spumosa e soda. Alla fine aggiungete delicatamente anche la buccia di lime grattugiata. 

7.Riprendete dal freezer la base biscotto e versate al suo interno la crema fredda alla yogurt. Distribuite la crema in maniera uniforme, fermatevi a 1-2 cm dal bordo.

8.Riponete lo stampo in frigorifero per 20 minuti e nel frattempo preparate la gelatina al rum: Portate a bollore l’acqua con lo zucchero di canna, spegnete e mettete la gelatina, mescolate fino a quando la gelatina non è del tutto sciolta, poi aggiungete il rum e il succo di limone. Lasciate intiepidire.

9.Riprendete lo stampo dal frigorifero, distribuite in superficie la gelatina al rum, riponete in frigorifero per almeno 1 ora.

10.Prima di servire la crostata sformatela dallo stampo, poi decoratela a piacere con uva bianca, fettine di lime, menta fresca, cocco grattugiato e ciuffetti di crema fredda allo yogurt.

NOTE:

  • La crema fredda allo yogurt è una crema che si prepara in pochissimi minuti, ma per la sua buona riuscita è importante che sia il mascarpone e sia lo yogurt greco siano ben freddi.

La Crostata senza cottura con crema allo yogurt, gelatina al rum e uva è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @carm.lyta #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply