Cheesecake/ Crostate/ Torte di frutta

Crostata con crema fredda allo yogurt e mirtilli

Volete stupire i vostri ospiti con un dolce dall’effetto Wow assicurato? Allora dovete preparare la crostata con crema fredda allo yogurt e mirtilli,  una goduria per gli occhi e per il palato, perfetta da portare in tavola per compleanni, giorni di festa o per occasioni speciali. In questa ricetta per diminuire i tempi di preparazione ho utilizzato la pasta frolla surgelata bofrost*, una vera rivelazione, perfetta per ogni tipo di lavorazione. Si lavora molto facilmente, e dopo la cottura risulta molto fragrante e profumata. Dopo aver preparato la base di frolla ho preparato una crema fredda allo yogurt e mirtilli, dal gusto molto delicato, infine una deliziosa gelatina di mirtilli.

Non sempre riesco a trovare i mirtilli freschi per le mie preparazioni e devo ammettere che con bofrost* ho risolto il problema, ho ordinato dal sito on line i mirtilli surgelati, ho concordato la consegna a casa e finalmente non rimarrò mai più senza.

Il tocco in più? Con la pasta frolla che vi avanza ricavate dei biscotti che utilizzerete per la decorazione della crostata. Ultimate la decorazione con mirtilli e fiori freschi, la renderete ancora più elegante e raffinata.

Crostata con crema fredda allo yogurt e mirtilli

INGREDIENTI:

1 stampo a cerniera da 22-24 cm di diametro

Per la base

Per la crema fredda allo yogurt:

  • 500 g di yogurt bianco cremoso
  • 350 g di panna da montare
  • 80 g di zucchero a velo
  • 12 g di colla di pesce
  • 1 cucchiaio di succo di limone filtrato o limoncello
  • 4 cucchiai di latte
  • 150-200 g di mirtilli surgelati bofrost*
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua.

Per la gelatina ai mirtilli

Per la decorazione

  • Mirtilli q.b.
  • Biscotti di pasta frolla q.b.
  • Fiori freschi

Preparazione

Per prima cosa preparate la base:

  • Scongelate la pasta frolla.
  • Infarinate leggermente un foglio di carta forno e stendete la  pasta  frolla alta circa mezzo centimetro. Ricavate un cerchio dello stesso diametro dello stampo, quindi adagiatelo dentro lo stampo precedentemente rivestito di carta forno (rivestite solo la base)
  • Ricoprite il disco di frolla con carta forno, adagiate sopra dei fagioli secchi e procedete con la cottura.
  • Infornate a 180° in forno statico, già caldo, per 20 minuti circa.
  • Gli ultimi minuti di cottura togliete carta forno e fagioli.
  • Nel frattempo impastate velocemente la restante pasta frolla, stendetela su un foglio di carta forno infarinato e ricavate dei biscotti che vi serviranno per la decorazione. Infornate a 180°, in forno statico, già caldo, per 8-9 minuti o comunque fino a doratura.
  • Lasciate raffreddare la base dentro lo stampo.
  • Quando lo stampo sarà freddo rivestite anche le pareti con carta forno.

Preparate la crema fredda allo yogurt:

  • In un tegame versate i mirtilli, un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di acqua, portate a bollore, cuocete  sempre mescolando, a fuoco moderato per 4-5 minuti. Frullate il tutto e lasciate raffreddare.
  • Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per circa cinque minuti.
  • Montare la panna e tenete da parte.
  • In una ciotola montate per qualche minuto lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato, aggiungete il succo di limone, la panna montata e i mirtilli frullati.
  • Riprendete i fogli di colla di pesce, strizzateli. In un pentolino scaldate il latte e sciogliete la colla di pesce. Lasciate intiepidire e versate nel composto di yogurt, panna e mirtilli.
  • Amalgamate bene tra loro tutti gli ingredienti.
  • Versate la crema allo yogurt dentro lo stampo. Livellate bene la superficie e ponete in frigorifero per almeno due ore.

Trascorse le due ore preparare la gelatina di mirtilli:

  • Mettete la colla di pesce in ammollo per cinque minuti in acqua fredda.
  • Versate i mirtilli in un pentolino con lo zucchero e l’acqua. Cuocete a fuoco moderato per dieci minuti. Poi frullate e filtrate il composto, unite la colla di pesce ammorbidita e lasciate raffreddare.
  • Prendete dal frigorifero la torta allo yogurt e versate il composto dentro lo stampo.
  • Riponete in frigorifero per almeno altre 3-4 ore prima di servire.

Decorate con mirtilli, fiori freschi e biscotti. 

La Crostata con crema fredda allo yogurt e mirtilli è pronta!!

A presto

Carmelita.

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @carm.lyta #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !!!

In collaborazione con bofrost*.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply