Crostate/ Dolci/ Torte di frutta

Crostata al cacao con fichi e ricotta

Avete detto fichi? Arrivo anch’io con una ricetta tutta settembrina!! Ho preparato la Crostata al cacao con fichi e ricotta per il numero 9 del mensile Eva Cucina, già presente in edicola da qualche giorno. Una base golosa di frolla al cacao, uno strato di confettura di fichi e noci ricoperto, poi, da una crema delicatissima di ricotta e rum. Infine, dopo la cottura in forno, per la decorazione ho utilizzato dei dolcissimi fichi e del miele. Un vero tripudio di gusto, profumo e bontà, da gustare ad occhi chiusi!

Crostata al cacao con fichi e ricotta

INGREDIENTI:

1 stampo con fondo removibile da 22-24 cm

  • 270 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 80 ml di olio di semi
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 g di noci
  • 3 cucchiai di confettura di fichi

Per la crema di ricotta e rum

  • 500 g di ricotta (ben sgocciolata)
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di rum (in alternativa usate aroma al rum)
  • 2 cucchiai rasi di farina 00

Per la decorazione

  • 8 fichi
  • miele q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola versate l’uovo, i tuorli, l’olio e lo zucchero, iniziate a mescolare con una forchetta, poi unite la farina, il cacao e il lievito setacciati, l’estratto di vaniglia. Continuate a mescolare con la forchetta, non appena  il composto inizia ad essere più omogeneo impastate velocemente con le mani. Formate un panetto, adagiatelo su un piano di lavoro infarinato, se necessario aggiungete altra farina, sempre poco alla volta.

Mettetene  da parte circa 1/3 che vi servirà per i decori.

Infarinate leggermente un foglio di carta forno e stendete la  pasta  frolla alta circa mezzo centimetro, arrotolate il disco di frolla delicatamente sul mattarello quindi srotolatelo su di uno stampo per crostate precedentemente imburrato e infarinato.

Con un coltello ritagliate la pasta frolla in eccesso sui bordi, bucherellate con una forchetta il fondo, quindi farcite con la confettura di fichi e le noci tritate grossolanamente.

Preparate la crema di ricotta e rum: In una ciotola versate lo zucchero, il miele, il rum, l’uovo e iniziate a mescolare con una frusta a mano. Aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare, cercando di non formare grumi.  Aggiungete la ricotta, lavorate il composto ancora per qualche minuto, dovete ottenere una consistenza cremosa e liscia.

Farcite la crostata con la crema alla ricotta e rum, distribuitela in maniera uniforme.

Riprendete la pasta frolla che avevate messo da parte, stendetela, ricavate delle strisce e decorate la metà della crostata.

Riponete la crostata in frigorifero per 30 minuti, poi infornate, in forno caldo, a 180° per 50 minuti circa. Cuocete la crostata per i primi 25 minuti di cottura coperta in superficie con un foglio di carta alluminio, poi togliete il foglio e continuate la cottura.

Sfornate, lasciate raffreddare completamente, poi decorate con i fichi tagliati a metà.

Infine distribuite sopra un po’ di miele.

NOTE

  • Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di tagliarla e servirla, consiglio di prepararla un giorno in anticipo, il giorno dopo sarà ancora più buona.

La crostata al cacao con fichi e ricotta è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply