Antipasti/ Natale

Cream tart salata con mousse al salmone

Cream tart? Si, ma salata, preparata con pasta frolla all’olio, aromatizzata con formaggio e buccia di limone, poi farcita con una delicatissima mousse al salmone.  Un antipasto ricco di gusto e molto scenografico,  immancabile sulle nostre tavole in festa!!

Cream tart salata con mousse al salmone

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla salata 

  • 300 g di farina 00
  • 80 g di formaggio grattugiato tipo grana
  • 2 tuorli d’uovo
  • 90 g di olio extravergine di oliva
  • 30 g di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate

Per la mousse al salmone

  •  200 g di salmone affumicato
  • 250 g di ricotta (ben scolata)
  • 100 ml di panna fresca
  • pepe q.b.

Per la decorazione

  • Biscotti salati a forma di stella
  • Granella di pistacchio
  • 2-3 pomodorini
  • Rucola
  • Ravanelli
  • 1 fettina di salmone

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta frolla salata: Su un piano da lavoro mettete la farina a fontana, unite il formaggio grattugiato, la scorza grattugiata di limone, il sale e il lievito, formate un buco al centro e mettete i tuorli d’uovo. Versate lentamente l’olio e iniziate a emulsionare  con una forchetta l’olio con i tuorli.  Aggiungete l’acqua e iniziate ad impastare facendo assorbire man mano tutta la farina, se necessario aggiungete altra acqua, sempre poco alla volta. Lavorate velocemente l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo quindi formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo riprendete la pasta frolla dal frigorifero, lavoratela velocemente per ammorbidirla un po’, quindi dividetela in due panetti.

  • 1 Infarinate leggermente un foglio di carta forno e stendete il primo panetto di pasta frolla di uno spessore di  circa mezzo centimetro.

  • 2 Adagiate la sagoma della stella sopra la pasta frolla e ritagliate il disegno con l’aiuto di un coltellino.

  • 3 Con un taglia biscotti a forma di stella o una sagoma più piccola, ritagliate al centro una stella. Adagiate la stella con tutta la carta forno dentro una placca da forno.

Infornate a 180° in forno statico già caldo per circa 10 minuti o comunque fino a doratura. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Procedete in questo modo anche con il secondo panetto di pasta frolla.

  • 4 Nel frattempo preparate la mousse al salmone: 

    In un mixer versate la ricotta, il salmone affumicato tagliato a pezzetti e il pepe,  frullate fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

  • Montate la panna fresca e aggiungetela poca alla volta alla crema di ricotta e salmone. Dopo avere aggiunto tutta la panna riponete la mousse in frigorifero per 10 minuti.

  • Posizionate su un piatto da portata una stella di pasta frolla. Versate la mousse di salmone dentro una sac à poche con beccuccio tondo e farcite l’intera superficie. Adagiate sopra la seconda stella di pasta frolla e farcite l’intera superficie con ciuffetti di mousse al salmone.

  • Completate la decorazione con granella di pistacchio, pomodorini tagliati a rondelle, biscotti salati e piccoli fiori ricavati con il salmone, fettine di ravanelli e rucola.

NOTE

  • Se avete poco tempo potete sostituire la pasta frolla con 2 rotoli di pasta sfoglia.
  • Con la pasta frolla che vi avanza potete ricavare dei piccoli biscotti a forma di stella che utilizzerete per  la decorazione.

La Cream tart salata con mousse al salmone è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply