carnevale/ Dolci/ Lievitati dolci

Ciambelline al cacao cotte in forno

Le ciambelline al cacao cotte in forno sono delle soffici ciambelle al cacao ricoperte da una golosissima glassa al cioccolato fondente. Non fritte ma bensì cotte in forno quindi più leggere e sicuramente le mangerete con meno sensi di colpa. La ricetta non è assolutamente complessa ma essendo un lievitato dovrete rispettare i tempi di lievitazione.Le ciambelline al cacao sono perfette per la merenda o la colazione di tutta la famiglia, ma anche per  feste e compleanni, vi serve qualche idea? Decoratele con zuccherini colorati per le feste dei vostri bambini o per una festa di Carnevale se invece le ricoprite di cuoricini di zucchero saranno perfette per San Valentino, un dono super goloso fatto con amore.

Ciambelline al cacao cotte in forno

INGREDIENTI:

  •  250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 12 g di lievito di birra
  • 250 ml di latte tiepido
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 80 g di burro morbido
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di cacao amaro

Per la glassa al cioccolato:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 150 g di zucchero a velo setacciato
  • 60 ml di acqua

per decorare:

  • zuccherini colorati

PROCEDIMENTO:

In una ciotola fate sciogliere il lievito di birra con un cucchiaio di zucchero (preso dal totale) e 100 ml di latte tiepido (preso dal totale). Lasciate riposare 10 minuti.

Versate nella planetaria dotata di gancio a foglia  le due farine setacciate e aggiungete a filo il composto di lievito, latte e zucchero. Aggiungete il rimanente latte, le uova, lo zucchero, la vanillina, il sale e il cacao setacciato. Impastate a velocità moderata fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti. A questo punto aggiungete il burro morbido e impastate per 5-10 minuti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. E’ importante che il burro sia completamente assorbito.

Versate l’impasto in una ciotola spennellata con burro, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume. Io l’ho lasciato lievitare in forno spento con luce accesa.

Quando avrà raddoppiato il suo volume versate l’impasto su una spianatoia infarinata, lavoratelo velocemente e formate una palla.

Stendetelo con un mattarello ad uno spessore di 1 cm.

Con un coppapasta o un bicchiere ricavate dei cerchi, che ritaglierete al centro con uno più piccolo.

Sistemate le ciambelline su una placca forno foderata con carta forno, distanziate tra loro, copritele con pellicola traparente e lasciatele  lievitare per altri 40 minuti o comunque fino al raddoppio del volume. 

Infornate a 200° in forno statico già caldo per 6-8 minuti. I tempi di cottura possono variare in base al proprio forno.

Lasciate raffreddare e preparate la glassa. 

Glassa al cioccolato:

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, versate in una ciotola lo zucchero a velo setacciato, il cioccolato fuso e iniziate a mescolare con una frusta a mano. Aggiungete poco alla volta l’acqua e mescolate bene fino ad ottenere una glassa liscia e cremosa. 

Immergete le ciambelline nella glassa e decorate a piacere.

Per mantenere al meglio il loro gusto conservatele dentro un contenitore chiuso ermeticamente.

Le ciambelline al cacao cotte in forno sono pronte!!!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina Facebook Un pizzico di pepe rosa  per essere sempre aggiornato ….in arrivo tante nuove ricette!!! 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply