Bundt Cake/ Dolci

Ciambella stracciatella al mascarpone

La ciambella stracciatella al mascarpone  è una di quelle ricette che dopo aver preparato per la prima volta si ha subito voglia di rifare. Tra gli ingredienti sono presenti il mascarpone, le gocce di cioccolato e la vaniglia, curiosi? La ricetta originale la trovate qui , sul blog Deliziosa Virtù della mia cara amica Tiziana. Io ho apportato qualche modifica sulla scelta degli ingredienti e il risultato mi ha pienamente soddisfatta. Si prepara davvero in pochissimo tempo, vi servirà giusto il tempo di versare tutti gli ingredienti dentro la ciotola, lavorarli con lo sbattitore elettrico per 4 minuti e poi inforno.  La ciambella rimane molto soffice, umida e profumata per diversi giorni, una vera delizia da preparare per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Il tocco in più? Per renderla ancora più golosa ,dopo la cottura, ricopritela di ganache al cioccolato.

Ciambella stracciatella al mascarpone

INGREDIENTI

1 stampo per ciambella con bordi alti da 24-26 cm di diametro

  • 350 g di farina 00
  • 50 g di fecola
  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 110 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 140 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO:

In una ciotola capiente versate la farina, la fecola e il lievito setacciati, lo zucchero, quindi mescolate con un cucchiaio.

A questo punto versate al centro il sale, le uova, l’olio di semi, il latte, il mascarpone e l’estratto di vaniglia, lavorate il tutto con uno sbattitore elettrico per almeno 4-5 minuti, dovete ottenere un composto liscio e cremoso. Infine aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate con un cucchiaio.

Versate il composto dentro lo stampo precedentemente imburrato e infarinato.

Infornate a 180° in forno statico caldo per 40 minuti circa.

Se dopo i primi 25 minuti di cottura la ciambella tende a scurirsi troppo copritela con un foglio di carta allumini e continuate la cottura.

I tempi di cottura possono variare in base al proprio forno, consiglio sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

Lasciate raffreddare dentro lo stampo, poi sformate su un piatto da portata.

NOTE:

  • Per un risultato ottimale riponete le gocce di cioccolato in freezer 30 minuti prima dell’utilizzo.

La ciambella stracciatella al mascarpone è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply