Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Natale/ Torte di frutta

Ciambella di panna cotta all’arancia

La ciambella di panna cotta all’arancia è un dessert golosissimo e molto scenografico, perfetto da portare in tavola nei giorni di festa. E’ la ricetta ideale  da preparare quando si vuole stupire i nostri ospiti, bellissima da vedere e buonissima, si può preparare in largo anticipo e congelare, basterà riporla in frigorifero 6 ore prima di servirla, poi decorarla con ganache al cioccolato, ribes e cioccolato fondente prima di servirla.  E’ un dolce al cucchiaio raffinato, fresco e cremoso. Da provare!!

Ciambella di panna cotta all’arancia

INGREDIENTI

1 stampo in silicone del diametro di 20-22 cm

Per la panna cotta all’arancia

  • 1 l di panna
  •   Succo di arancia 250 ml
  • 250 g di zucchero a velo
  • 25 g di colla di pesce
  • Cannella in polvere
  • 4 anice stellato
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 bacello di vaniglia
  • 1 disco di pan di Spagna pronto da 22 cm

Per lo sciroppo

  • 30 ml di acqua
  • 50 g di zucchero
  • Il succo di 1 arancia

Per la ganache

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di panna per dolci

Per la decorazione

  • Ribes rosso
  • Cioccolato fondente
  • 1 fettina di arancia
  • Zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Ammollate in una ciotola, coperti di acqua fredda, i fogli di colla di pesce.
  • Spremete il succo delle arance e filtratelo.
  • In un tegame versate la panna liquida, lo zucchero a velo, l’anice stellato, i chiodi di garofano, il bacello di vaniglia, diviso a metà per il lungo e una spolverata di cannella. Scaldate a fuoco basso, mescolando, senza portare a bollore (5 minuti circa). Spegnete il fuoco ed eliminate le spezie.
  • Scolate e strizzate la gelatina, aggiungetela alla panna, mescolando fino a scioglierla completamente, poi aggiungete il succo delle arance.
  • Versate la panna cotta in uno stampo in silicone per ciambella, precedentemente bagnato con acqua o liquore a piacere, e riponete in freezer per 6-8 ore o comunque fino a quando non si sarà completamente congelata.

Preparate lo sciroppo: Scaldate l’acqua in un pentolino con lo zucchero semolato, cuocete 3 minuti per ottenere uno sciroppo, poi aggiungete il succo d’arancia e mescolate.

Appoggiate il disco di pan di Spagna sopra il piatto da portata, spennellatelo con lo sciroppo, sformatevi sopra la panna cotta congelata, capovolgendola ed estraendola delicatamente dallo stampo. Riponete in frigorifero per almeno 4 ore o comunque fino a quando la panna cotta non sarà del tutto scongelata.

Una volta scongelata preparate la ganache al cioccolato.

Per prima cosa spezzettate il cioccolato fondente e versatelo in una ciotola.

Scaldate la panna fino ad arrivare appena al punto di ebollizione.

Versate la panna calda sul cioccolato e mescolate velocemente dal centro verso l’esterno, in modo da far sciogliere il cioccolato. Fate intiepidire.

Riprendete la panna cotta dal frigorifero, con un cucchiaio distribuite in superficie la ganache, cercando di fare delle colature . Ultimate la decorazione con ribes rosso, cioccolato fondente tritato, una fettina d’arancia e infine una spolverata di zucchero a velo.

Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

NOTE

  • Potete sostituire lo stampo per ciambella con stampini individuali.

Per la preparazione della Ciambella di panna cotta all’arancia ho utilizzato un solo disco di pan di Spagna, per mantenere più a lungo la freschezza del pan di Spagna avanzato l’ho conservato sottovuoto. E’ stato semplicissimo e facilissimo grazie alla mia nuova macchina per sottovuoto MiniMatic Magic Vac, super compatta, ma dalle prestazioni professionali.

 Il confezionamento sottovuoto mantiene più a lungo la freschezza e il gusto del cibo, ormai non riesco più a farne a meno.

Per approfondire tutti i vantaggi del sottovuoto nei sacchetti o nei contenitori Magic Vac  cliccate qui.

Per acquistare la nuova MiniMatic Magic Vac cliccate qui. 

La Ciambella di panna cotta all’arancia è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

(Visited 45 times, 3 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply