Dolci/ dolci senza cottura e senza forno

Cheesecake alla ricotta e fichi

Ritorno in edicola sul mensile Eva cucina con una ricetta tutta settembrina: Cheesecake di ricotta e fichi. Un dessert senza cottura golosissimo che incanterà occhi e palato. Fichi e ricotta? Connubio perfetto!!

Cheesecake alla ricotta e fichi

INGREDIENTI:

1 stampo a cerchio apribile del diametro di 22-24 cm

Per la base

  • 200 g di biscotti tipo Digestive o biscotti secchi
  • 120 g di burro
  • 1 cucchiaio di miele

Per la crema di ricotta

  • 360 g di ricotta ben sgocciolata
  • 300 ml di panna per dolci da montare
  • 150 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 12 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • 3 cucchiai di latte

Per la decorazione

  • 3 fichi
  • Confettura di fichi q.b.
  • Miele q.b.

PROCEDIMENTO

Preparate la base biscotto

  • Rivestite lo stampo con la carta forno.
  • In un mixer tritate finemente i biscotti.
  • Sciogliete il burro in un pentolino, fatelo leggermente raffreddare.

A questo punto in una ciotola amalgamate bene tra loro i biscotti tritati con il burro fuso e il miele.

Versate il composto nello stampo e distribuitelo con l’aiuto di un cucchiaio in modo uniforme sul fondo, poi con l’aiuto di un bicchiere livellate la superficie. Riponete in frigorifero per almeno 15 minuti.

Preparate la crema di ricotta:

  • Per prima cosa mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per circa 5 minuti.
  • Montate la panna e tenere da parte.
  • In una ciotola montate per qualche minuto la ricotta con lo zucchero.
  • A questo punto unite il composto di ricotta e zucchero alla panna, aggiungete anche il miele e montate per qualche minuto.

  • In un pentolino scaldate il latte e sciogliete la colla di pesce. Lasciate intiepidire e versate nel composto di ricotta e panna.
  • Amalgamate bene tra loro tutti gli ingredienti.

  • Riprendete dal frigo la base biscotto, appoggiate alle pareti dello stampo qualche fettina di fichi.

  • Distribuite sopra la crema alla ricotta. Livellate bene la superficie con un cucchiaio e riponete in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorse le due ore riprendete dal frigo la cheesecake  e distribuite sopra uno strato di confettura di fichi.

 

  • Riponete in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.

Prima di servire decorate con fichi e infine  distribuite sopra con un cucchiaino un po’ di miele.

La Cheesecake alla ricotta e fichi è pronta!!

A presto

Carmelita

Vi aspetto sul mio profilo Instagram @unpizzicodipeperosa #unpizzicodipeperosa.

Ti piacciono le mie ricette? Se ti va seguimi sulla mia pagina facebook Un pizzico di pepe rosa !

(Visited 96 times, 1 visits today)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply